generazione_facebook

Il termine “nativi digitali” è stata coniato da Mark Prenski nel 2001 e definisce la generazione dei nati a partire dal 1990, generazione immersa nelle ICT fin dalla prima infanzia.
Questi nativi digitali sono nostri allievi e saranno gli adulti di domani. Crescendo con la tecnologia giocano coi videogiochi, frequentano i social-network”, consultano il web in modo personalizzato (vedi post precedente) e usano vari sistemi ICT che li collegano in continuità.

Per comprendere questa generazione che noi docenti affrontiamo, scolasticamente parlando, con metodologie e strumenti tradizionali – che non rinnego ma che ritengo parzialmente superati  – invito a vedere l’interessante filmato con interventi di:
Garry Small, Neuroscenziato, UCLA
Giovanni Boccia Artieri, docente New Media, Università “Carlo Bo” di Urbino
Antonio Fini, prof. Tecnologie Educazione
Paolo Ferri, prof. Tecnologie Didattiche (vedi post)
Howard Rheingold, scrittore e insegnante (vedi suo twitter)

A cura di Livia Iacolare e Giacomo Cannelli, “Generazione facebook“, pubblicato da current.it

Un ottimo filmato utile per inquadrare la tematica inerente ai nativi digitali e per comprendere le modifiche che essi potrebbero apportare, in prospettiva, all’insegnamento tramite le ICT.