Schermata 2013-10-17 a 19.20.24

Il corpus di TIscrivo offre innumerevoli spunti degni di interesse: fra questi, un posto di tutto rilievo spetta alla punteggiatura. DI fondamentale importanza per la costruzione del testo scritto, essa è uno dei segnali per capire dove si annidano le criticità nella strutturazione della scrittura degli apprendenti. Per riflettere su questo ad altri aspetti della scrittura di oggi in contesto didattico e non solo, la SUPSI, il suo Centro di competenza di didattica dell’italiano e delle lingue nella scuola e la sezione regionale ticinese del GISCEL il 4 dicembre 2013 organizzano un’intera giornata con una sessione mattutina riservata a classi di scuola elementare e con una sessione pomeridiana aperta al pubblico.

La sessione pomeridiana, che si svolgerà dalle 14 alle 18 al Teatro di Locarno, cercherà di fornire risposte concrete a docenti di ogni ordine scolastico e a tutti gli interessati. Ospite d’eccezione sarà il linguista Giuseppe Patota, autore di libri divulgativi sui dubbi dell’italiano parlato e scritto di oggi di grande successo.

La partecipazione è gratuita; è gradita l’iscrizione annunciandosi all’indirizzo dfa.fc@supsi.ch.

Per tutte le informazioni, cliccare qui per scaricare la locandina.