Parte oggi, insieme al suo blog, la ricerca TIscrivo, promossa dal Fondo Nazionale Svizzero per la ricerca scientifica (FNS) insieme al Dipartimento Formazione e Apprendimento (DFA) della Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana (SUPSI), sotto la responsabilità di Simone Fornara (responsabile) e Luca Cignetti (vice-responsabile).

La ricerca (un progetto DoRe il cui codice identificativo è 13DPD3_136603) ha per tema La scrittura oggi, tra parlato e lingua mediata dalla rete. Aspetti teorico-descrittivi, diagnosi e interventi didattici e prevede la raccolta e l’analisi di significativi corpora di scritti di giovani ticinesi in contesto scolastico (in collaborazione con l’Ufficio delle Scuole Comunali e l’Ufficio dell’Insegnamento Medio del Canton Ticino) e di scritture mediate dal computer (chat, blog, forum, ecc.). La raccolta risponde a due scopi principali: delineare e descrivere i tratti tipici dell’italiano scritto di oggi, con le eventuali influenze derivate dalla CMC (Computer Mediated Communication), e fornire preziose indicazioni per la progettazione di interventi didattici volti a migliorare la capacità di scrittura delle giovani generazioni, a beneficio di chi opera nella scuola.

Il blog è pensato come uno strumento di divulgazione e di condivisione dell’intero processo di ricerca e dei suoi risultati. Ci accompagnerà nei lavori fino al termine della ricerca (previsto per novembre 2014), ma sarà anche in seguito un punto di riferimento costante, che verrà periodicamente aggiornato. Su queste pagine potete trovare le schede biobibliografiche dei membri dell’équipe (che si avvale della collaborazione della sezione di linguistica del Dipartimento di Italianistica dell’Università di Basilea), gli articoli che abbiamo scritto sul tema della scrittura di oggi liberamente scaricabili in pdf e un archivio stampa contenente le notizie pubblicate sui media a proposito dei nostri lavori.

Buona consultazione da parte dell’équipe del progetto TIscrivo!