Non si fermano le pubblicazioni che traggono materia viva dai testi delle ricerche TIscrivo: sul finire del 2016 è uscito il volumetto L’ortografia, scritto da Luca Cignetti e Silvia Demartini per la Carocci di Roma.

Perché su giù ci vuole l’accento e con su invece non ci va? Come mai brav’uomo ha l’apostrofo e buon uomo no? Si scrive per lo più o perlopiù? Partendo dai dubbi più comuni, e senza trascurare la scrittura di internet e dei social network, il libro accompagna il lettore a scoprire come funziona l’ortografia della lingua italiana e a capirne gli ingranaggi, mostrando come e perché è cambiata nella storia e quali sono gli strumenti indispensabili per conoscere le sue regole. Per riuscire, finalmente, a scrivere senza errori.